Agemina

I lavori detti all’agemina (dal latino ad gemina metalla, a doppi metalli, e dall’arabo àgami, ossia straniero, proveniente dalla Persia) consistono nell’incastro di piccole parti di uno o più metalli di vario colore, in sedi appositamente scavate su un oggetto di metallo diverso preventivamente preparato (in genere oro su argento), per ottenere una colorazione policroma.
Una variante superficiale prende il nome di damaschinatura, termine derivato dalla città di Damasco.

Boutique Agemina >>

(Visited 52 times, 1 visits today)